sostenibilita.jpg
SOSTENIBILITA'

La Conceria Sabrina è da sempre molto attenta alla salvaguardia ambientale e da sempre promotrice della sostenibilità e del riciclo. Si parla molto di ECOSOSTENIBILITA' in riferimento all'ambiente in cui viviamo che dobbiamo migliorare dal punto di vista economico, sociale e naturale; e perché ciò sia possibile dobbiamo evitare sprechi inutili e dannosi. Il fulcro del tema è il rinnovamento delle risorse ed è ecosostenibile tutto ciò che ci porta ad agire in modo che le generazioni future si trovino di fronte a un mondo che abbia una quantità di risorse pari a quella attuale.

Il motto della Conceria Sabrina è quindi USARE AL MINIMO E SFRUTTARE AL MASSIMO tutto quello che ci può riguardare (luce, acqua, trasporti, ecc...)

Ci sono vari modi per salvaguardare il nostro pianeta ed è importane il lavoro e l'impegno di tutti; ognuno infatti , nel suo piccolo, può fare la differenza. La Conceria Sabrina ha adottato innumerevoli azioni e provvedimenti per dare il proprio contributo alla salvaguardia dell'ambiente e quindi essere ecosostenibile:

  • Sustainable leather

  • Concia

    La fase più importante di una conceria per la preparazione delle pelli è la concia. Questo è un processo che la nostra conceria fa internamente e siamo una delle poche concerie in Europa ad avere il completo ciclo produttivo interno. Questo ci permette di controllare tutte le fasi della lavorazione e soprattutto di abbattere al massimo le sostanze inquinanti. Abbiamo adottato principalmente 4 sistemi.

    1) Svolgere la concia in 48 ore al posto di 24 ore come normalmente tutti fanno. Il maggior tempo della fase conciante permette di usare una minore quantità di cromo dato che questa fase di bagno lungo permette alle pelli di assorbire tutto il metallo anche se viene utilizzato in minore quantità. Questo ha come conseguenza di inquinare meno e di scaricare un acqua più pulita e con minori residui inquinanti.

    2) Recupero del cromo: anche se l'acqua scaricata è essenzialmente pulita perché abbiamo un residuo inferiore di 2.5 ppm di cromo, questo viene recuperato e riutilizzato nelle fase di lavorazioni delle pelli.

    3) Recupero del pelo: mentre il pelo derivante dalla concia delle pelli grezze veniva prima smaltito come rifiuto, adesso la conceria recupera la creatina per poterlo dare a ditte specializzate che lo riutilizzano per fare fertilizzanti. Nello specifico non viene più usato il solfuro di sodio, che inquinava l'acqua, per degradare il pelo ma vengono usati dei Batteri Specifici che preservano il pelo intero per il riciclo successivo.

    4) Tutte le botti sono state fornite di sistema di aspirazione di sostanze inquinanti come idrogeno solforato che vengono abbattuti con dei reagenti specifici in modo da immettere nell' aria dei fumi puliti . Questi vengono sempre monitorati con delle centraline apposite.

  • Depurazione

    La conceria è da sempre munita di un sistema di depurazione interno delle acque per un prima fase di pretrattamento prima dello scarico al depuratore consortile. Mentre una volta si usavano dei processi chimici fisici per far precipitare le sostanze inquinanti nell'acqua di depurazione che poi venivano smaltiti in discarica, oggi si usano dei batteri specifici che aggrediscono e degradano le sostanze inquinanti. Il risultato è scaricare acqua più pulita.

  • Riconcia-tintura

    La conceria utilizza per certe linee di articoli una linea di prodotti ecosostenibili poichè derivano da scarti di produzione di altre filiere (come quella alimentare). Queste sostanze di scarto (scarto della carne, proteine del latte, proteine del riso, proteine del carniccio, ecc...) vengono rilavorate da alcune case di prodotti chimici e reimmesse nel mercato per il riutilizzo. Nella fattispecie abbiamo aderito al programma LINEA SYP TAN (acronimo di Save Your Planet che è un marchio registrato) il cui scopo è proprio quello di produrre e vendere prodotti per le pelli fatte da sostanze riciclate.

  • Rifinizione

    Abbiamo aboliti tutti quei fissativi a solvente che producevano fumi inquinanti mentre usiamo solamente fissativi ad acqua e naturali. Stiamo inoltre utilizzando rifinizioni prive di metalli, specifiche per il metal free di nostra produzione.

  • Leather working group

    Conceria Sabrina è orgogliosa di annunciare che dimostra gli sforzi intrapresi per implementare le pratiche già esistenti al fine di diventare sempre più ambientalmente responsabili. L'azienda è da sempre impegnata a una produzione sempre piu sostenibile, ponendosi obbiettivi più rigorosi di quelli imposti per legge e coinvolgendo tutto il personale interno in questa direzione green. Siamo, quindi, lieti di annunciare che il nostro sito produttivo di Conceria Palladio è ora membro di Leather Working Group.

    LWG è un organizzazione internazionale fatta di membri che lavorano nella filiera della pelle, che promuove le pratiche sostenibili lungo tutta la catena di fornitura delle pelli. L'obbiettivo comune è quello di migliorare l'impatto ambientale dell'industria conciaria a livello globale. Il protocollo di audit ambientale LWG è lo strumento che valuta in maniera scrupolosa le prestazioni ambientali dei produttori, tenendo conto di fattori relativi all'ambiente, allo svolgimento delle operazioni di conceria, all'utilizzo di energia e acqua, alla gestione dei rifiuti e sostanze soggette a restrizioni.